Breaking News
Le pagine Facebook più antipatiche

Le Pagine Facebook più antipatiche

Tra i molteplici e misteriosi meccanismi che regolano le personalità ed i sentimenti degli esseri umani non è raro notare che esiste una naturale attrazione verso comportamenti che in linea generale tendiamo ad etichettare come negativi.

Ma l’antipatia può negli altri generare divertimento? Abbiamo cercato di capire come i social follower rispondo a delle Pagine Facebook che per Statuto sociale si definiscono “antipatiche” o che comunque nei loro contenuti manifestano insofferenza verso il prossimo.

Ebbene sì, la sociopatia piace su Facebook. Ed anche molto a giudicare dai numeri dei like che queste pagine riescono ad ottenere, e soprattutto dall’interazione molto alta che generano i loro contenuti. Perché? La risposta probabilmente è che tutti noi sociopatici un po’ lo siamo, o comunque lo vorremmo essere almeno qualche volta, e non esiste luogo migliore di Facebook per dire o essere qualcosa che nella vita quotidiana non possiamo.

Andiamo allora a conoscerne qualcuna di queste Pagine Facebook talmente antipatiche da riuscire ad essere tra le più simpatiche e divertenti:

  • Antipatia gratuita è una delle poche che ci mette veramente la faccia. Il suo ideatore infatti si chiama Antonio Schiena, ed è uno scrittore pugliese molto in gamba. La pagina ha una personalità piuttosto marcata, i contenuti sono pregni di aforismi e pensieri originali in cui emerge si cinismo e avversione verso la massa, ma con stile ed eleganza.
ANTIPATIA GRATUITA
  • Ironia Assassina l’abbiamo già conosciuta, è una pagina che propone un’ironia pungente e sottile con un’impronta femminile. Non ostenta propriamente antipatia, ma sicuramente manifesta i suoi contenuti con quella punta di “cattiveria” che ci suggerisce di inserirla nella categoria. Piace moltissimo e catalizza l’attenzione di oltre 1,2 milioni di follower.
IRONIA ASSASSINA
  • Fidanzata Psicopatica è anch’essa una nostra vecchia conoscenza. L’abbiamo presentata e ci siamo innamorati della sua forza. Non è affatto antipatica Selene Maggistro che della Pagina è l’amministratrice, anzi. Ma la inseriamo in questa categoria perché quel suo modo forte e deciso con cui esorcizza la vita è una corazza che in apparenza può sembrare voler mettere distanza con le persone. Secondo noi porta questa maschera solo per il piacere di togliersela davanti a chi se lo merita.
FIDANZATA PSICOPATICA
  • Il Signor Distruggere. Beh qui ci siamo, questa pagina incarna lo spirito della categoria. Vincenzo Maisto se ti punta ti fa a pezzi con due parole. Anzi a volte non gli servono nemmeno quelle, è sufficiente un “ah” ad accompagnare uno screen da dare in pasto ai suoi oltre 1 milione di fans. Solitamente se la prende con le “pancine” ma attenzione quando scrivete.. lui è sempre in agguato…
IL SIGNOR DISTRUGGERE
  • Antipatia Selettiva è di origine partenopea, ed il suo creatore è un grafico, cosa che si nota dal design del logo e dei suoi post. Puliti, esteticamente accattivanti, ed anche molto divertenti. Non perde occasione per rimarcare la sua totale avversità nei confronti della gente. Abbiamo provato a contattarlo per chiedergli qualche curiosità sulla pagina o su di lui, e la risposta è stata “fondamentalmente c’è poco da dire, mi stanno sul cazzo tutti!”. Beh è stato amore a prima vista, subito like alla pagina che da oggi è una delle nostre preferite in assoluto.
ANTIPATIA SELETTIVA

Ribadiamo un concetto, parlando di pagine antipatiche ci riferiamo ad uno stile, non è un giudizio. Tra l’altro quelle che vi abbiamo presentato sono tutte pagine estremamente divertenti e ben fatte, nelle quali spesso attraverso post volutamente esasperati ed indisponenti si toccano temi anche più seri.

Ne abbiamo dimenticata qualcuna? Siamo sempre pronti ad aggiornare la lista, segnalateci le vostre pagine antipatiche preferite!

    Controlla anche

    boom friendzoned

    Le più belle pagine Facebook: BOOM. Friendzoned.

    BOOM. Friendzoned. è una Pagina Facebook aperta nel 2013 da Enrico Mauro e che riscuote …

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.